Appartamenti Ucraina 2015
Appartamenti Kiev Lyudmyla Mykhalyova
вул. Хрещатик 27A 01001 Киев Україна ,
+38 067 7953306 - info@appartamentiucraina.com
Pagine in lingua russa RUSSIAN
Appartamenti Ucraina 2015
Pagine in lingua russa RUSSIAN

MENÚ

Notizie e storia di Odessa

Popolazione di Odessa
La più grande città situata sul Mar Nero nella zona centrale conta 1.012.900 abitanti ufficialmente ma nel 2010 siamo abbondantemente sopra 1.120.000.

La nascita di Odessa
Nella seconda metà del 14° secolo il territorio passò sotto il controllo del Granducato di Lituania e cominciarono a costruire il porto Kachibey, dopo la cattura da parte dei turchi, un secolo dopo, prese il nome di Hadzhibey.
Nella seconda metà del 18° secolo il governo turco, rafforzando i suoi confini settentrionali, iniziò la costruzione di una fortezza al porto Yeni Dunya/Nuovo Mondo.

Nel corso di una guerra tra russia e turchia durata dal 1787 al 1791, le truppe russe sotto il comando del generale Gudovich e vice ammiraglio Deribas espugnarono la fortezza nel 1789. Dopo il trattato di pace di Jassy nel 1791 e grazie anche alla proposta Suvorovazdes continuarono nel 1793 la costruzione della fortezza, e dopo il decreto di imperatrice Caterina, nel febbraio 1794 nacque anche una nuova città.
Nel 1795 fu nominata Odessa, derivava dal villaggio greco di Odessos, che una volta si trovava sulla riva est della foce del fiume Tiligul.

La città fu costruita sotto la guida del vice ammiraglio Deribas, e un suo monumento fu eretto solo nel 1994, addirittura dopo due secoli. Fino ad allora il suo nome era conservato con rispetto nel titolo della una strada principale. Il rapido sviluppo di Odessa ebbe uno stop durante il regno di Paolo 1, tra il 1796 e il 1801, è nota la sua contrarietà a continuare la costruzione che aveva iniziato sua madre Caterina 2.

Visualizza i nostri appartamenti in Odessa
Odessa fino ai giorni nostri
Solo dopo il decreto dell'imperatore Alessandro 1, che sostituì Paolo 1 e nominò il duca di Richelieu nuovo sindaco, la creazione della città portuale riprese con rinnovato vigore. Diventò il principale porto dell'impero russo nel Mar Nero, e la costruzione di Odessa fu rapida e efficace. Uno dei primi edifici della città adesso è il Potocki Palace Art Museum, fu costruitò tra il 1805 e il 1810, dalla ricca famiglia polacca.

Negli anni 1817-1859 Odessa fu porto franco, e anche il 19° secolo permise sdoganamento/stoccaggio delle merci straniere esentasse. Allo stesso tempo, per creare una svolta all'espansione commerciale di Odessa fu realizzata una grande opera architettonica, il complesso di edifici e strutture del Viale Primorsky tra il 1820 e il 1840.
Nel centro del viale, nel 1828 fu realizzato un monumento di A. de Richelieu dallo scultore Martos e l'architetto Melnikov, e da questo monumento scendono 192 gradini delle scale Potemkinda verso il mare (1837-1842). Ai piedi delle scale, adesso, si trova un edificio della Stazione Navale realizzato nel 1967, notevolmente migliorato dagli architetti Golovin e Kremlyakov per l'anniversario di 200 anni di Odessa.

Dopo il Boulevard Primorsky cominciano i quartieri della città sorvegliata da due edifici dell'ex club inglese costruito nel 1842 dall'architetto Torricelli, ora Museo della Marina Ucraina, seguito dal museo archeologico costruito nel 1883 dall'architetto Gonsiorovsky. Dietro di loro il famoso viale Pushkinkaya e Deribassovskaya e i famosissimi quartieri Moldavanka e Arcadia.

Gli abitanti di Odessa
Odessa è una città speciale sia nella parola o lingua parlata che nel modo di pensare con uno spirito speciale che aleggia per la città e che nessuno mai è riuscito a comprendere. Per cercare di capire e apprezzare questa creatività innata negli abitanti di Odessa non resta che visitare la città.
Il misterioso spirito di Odessa ha colpito l'anima di Alexander Pushkin, Adam Mickiewicz, e il famoso chimico scienziato Dmitri Mendeleev ma anche Mark Twain che visitò la città nel 1867 definendola una tipica città americana.

Figli celebri di Odessa
- il poeta Anna Achmatova
- l'illusionista David Copperfield (alla nascita si chiamava Devik Kotkin, figlio di un mercante di stoffe ebreo)
- Kirk Douglass cioè Issur Danilovich Demsky
- star del film muto Vera Holodnaya
- scrittori come Isaac Babel, Evgeny Petrov, Ilya Ilf, Valentin Kataev, Vladimir Jabotinsky
- il re del jazz sovietico Leonid Utiosov
- vi ha studiato il futuro premio Nobel Vaksman
- alla scuola di disegno ha studiato Michael Vrubel

Il più famoso di Odessa è il Duca du Plessis de Richelieu.
La sua biografia è leggendaria e le persone trattano il suo monumento come se fosse una persona vera e reale amando il culto della sua personalità rendendolo partecipe in tutte le feste e gli eventi importanti.

Recentemente è stato aperto un nuovo monumento nel giardino della città "Albero dell'amore" dello scultore Reva. Sul tronco appare la parola amore scritta in 65 lingue e la chioma dell'albero è un grande cuore decorato con centinaia di cuori di bronzo.
Tra i reperti storici famosi spicca il monumento (1863) al Governatore Generale del Territorio Novorossiysk, il Principe Mikhail Vorontsov, lo si trova nella piazza del Duomo vicino alla cattedrale della Trasfigurazione, dove fu sepolto il principe.
Catacombe di Odessa
A Odessa, vi è anche una città sotterranea, una enorme catacombe, non inferiore a Parigi o Roma, che nasconde tanti segreti. Oltre 2500 chilometri di gallerie scavate nel calcare a seguito di estrazioni di pietra da costruzione formata da conchiglie pressate nel corso di milioni di anni. La maggior parte di Odessa è costruita con questa pietra. Queste intricatissime gallerie hanno fatto da scudo ai partigiani durante la seconda guerra mondiale. Le grotte di carso concludono il sottosuolo di Odessa iniziato 4 milioni di anni fa.
Feste di Odessa
Odessa è soprattutto mare, sole, terme e divertimento. Ricordiamo Humorina, il carnevale di Odessa, che viene organizzato il 1° aprile; la festa della "Body Art" che si svolge i primi due giorni di maggio; festival delle "1000 ragazze" più belle dell'Ucraina che sfilano nella centralissima Deribasovskaya il terzo Sabato di maggio e per concludere la "Festa della Città" agli inizi di settembre.

I nostri appartamenti in Odessa
Controllo anti copia
© appartamentiucraina.com - vietata la riproduzione anche parziale.


Appartamenti Kiev Lyudmyla Mykhalyova
вул. Хрещатик 27A 01001 Киев Україна ,
+38 067 7953306 - info@appartamentiucraina.com


Lyudmyla Mykhalyova Google+

© 2015 appartamentiucraina.com - P.IVA 01285270466
info@appartamentiucraina.com